INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
(AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679)

CATEGORIA DI SOGGETTI A CUI È RIVOLTA:
INTERESSATI ALLA VIDEOSORVEGLIANZA PRESSO IL PUNTO VENDITA

1. PREMESSA

1.1. DIMO S.p.A., con sede legale in Via Trino 119, 13100 Vercelli (VC), partita IVA e codice fiscale 00170580062, iscritta al Registro delle Imprese di Biella e Vercelli al R.E.A. n. 148374, è il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali e, ai sensi e per gli effetti del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati UE 2016/679 (General Data Protection Regulation, di seguito indicato con l’acronimo “GDPR”), La informa che la citata normativa prevede la tutela degli interessati rispetto al trattamento dei dati personali.

1.2. Le immagini che la ritraggono, e tutti gli elementi ricavabili da un’immagine, infatti, sono considerate come dati personali.

1.3. Tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

1.4. I Suoi dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.

2. SEGNALAZIONE DELLE AREE SOTTOPOSTE ALLA VIDEOSORVEGLIANZA

2.1. Le ricordiamo che tutte le aree sottoposte a videosorveglianza sono opportunamente segnalate attraverso specifici cartelli che riportano la grafica di una telecamera stilizzata e la dicitura “AREA VIDEOSORVEGLIATA” o “AREA SOTTOPOSTA A VIDEOSORVEGLIANZA”.

2.2. Portiamo la Sua attenzione, in particolare, al cartello collocato all’entrata del punto vendita che Le ha fornito le informazioni essenziali, riportate in forma estesa nel presente documento, prima del Suo ingresso in una qualsiasi di tale aree o, in ogni caso, nel raggio di azione della telecamera di riferimento.

2.3. Le ricordiamo che il Suo ingresso in una qualsiasi area sottoposta a videosorveglianza comporta l’acquisizione delle immagini riferite alla Sua persona e, di conseguenza, i dati da esse ricavabili.

3. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

3.1. Le immagini acquisite in forma automatizzata dal sistema di videosorveglianza e, di conseguenza, i dati da esse ricavabili, verranno trattati per le seguenti finalità connesse all’attuazione di adempimenti relativi ad obblighi legislativi:

- sicurezza dei dipendenti e collaboratori DIMO S.p.A. sul luogo di lavoro;

- sicurezza dei referenti di società terze nell’esecuzione dei lavori per conto DIMO S.p.A.;

- sicurezza della clientela e dei visitatori in generale.

3.2. Le immagini saranno altresì acquisite per le seguenti finalità connesse al perseguimento di un legittimo interesse del Titolare del Trattamento:

- tutela del patrimonio aziendale;

- esercizio dei propri diritti di difesa in ambito giudiziale e stragiudiziale.

4. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

4.1. Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6, 32 del GDPR e mediante l’adozione delle adeguate misure di sicurezza previste.

4.2. Il sistema di videosorveglianza acquisisce le immagini e le registra in forma completamente automatizzata e senza l’intervento di un operatore.

4.3. Tali immagini non sono oggetto di sistematico e costante monitoraggio da parte di alcun operatore né, con le medesime modalità, viene effettuato alcun raffronto, confronto o incrocio di queste ultime con eventuali ulteriori dati personali acquisiti con altre e diverse modalità e finalità.

4.4. L’eventuale visione delle immagini da parte di un operatore avviene unicamente nel momento in cui si manifestano le esigenze correlate alle finalità per cui sono state acquisite.

4.5. In assenza di manifestazione delle predette esigenze e trascorso il periodo di tempo per la loro conservazione, le immagini vengono cancellate dal sistema di videosorveglianza in forma completamente automatizzata.

5. COMUNICAZIONE

5.1. I dati acquisiti saranno comunicati esclusivamente a soggetti competenti e debitamente nominati per l’espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato.

5.2. I Suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di addetti:

- responsabili e vice responsabili del punto vendita;

- addetti al centro servizi.

5.3. I Suoi dati potranno essere comunicati su richiesta delle Forze dell’Ordine nell’espletamento delle funzioni proprie del loro ufficio.

5.4. I Suoi dati potranno essere comunicati a terzi debitamente nominati Responsabili del Trattamento, in particolare a:

- istituti di vigilanza;

- imprese di assicurazione;

- liberi professionisti o consulenti nell’espletamento dell’incarico affidato.

6. DIFFUSIONE

6.1. I Suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo.

7. TRASFERIMENTO

7.1. I Suoi dati personali non verranno trasferiti in alcun modo.

8. PERIODO DI CONSERVAZIONE

8.1. Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è stabilito nei tempi strettamente necessari al conseguimento delle finalità per cui sono stati raccolti e trattati.

8.2. Desideriamo precisarLe che, compiendo ogni sforzo per ridurre al minimo l’uso e il periodo di utilizzo e conservazione dei dati che sono stati acquisiti eventualmente in riferimento alla Sua persona, è possibile predeterminare il periodo di conservazione unicamente sulla base dei generali criteri appena esposti. Questo accade in quanto:

- normalmente e in assenza di specifiche esigenze di conservazione, il dato viene acquisito e successivamente cancellato in forma completamente automatizzata, senza riferimenti precisi e determinati rispetto alla Sua persona in particolare;

- il medesimo dato acquisito potrebbe essere impiegato per veicolare informazioni relative a diverse finalità del Trattamento (si pensi, ad esempio, all’instaurazione di un procedimento per fatti avvenuti all’interno dei locali per cui le immagini di videosorveglianza costituiscono mezzo di prova da produrre in giudizio), pertanto esso potrebbe essere cancellato, o salvato in un formato che non consenta di pervenire ad alcuna conclusione diretta in relazione alla Sua identità, solo al termine dell’ultima Finalità di Trattamento particolare per cui è stato acquisito.

8.3. Per fornirLe, secondo questi criteri generali, l’indicazione del periodo di conservazione in un formato temporale più dettagliato, La informiamo che, indicativamente, in assenza di specifiche esigenze di conservazione per specifiche Finalità di Trattamento, i Suoi dati verranno conservati per un periodo di 7 giorni.

9. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

9.1. Il Titolare del Trattamento ha provveduto a designare, in conformità all’art. 37 del GDPR, un Responsabile della Protezione dei Dati (di seguito solo “DPO”, acronimo di Data Protection Officer, in italiano Responsabile della Protezione dei Dati).

9.2. Lei ha diritto di ottenere dal DPO la cancellazione (diritto all’oblio), la limitazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la portabilità, l’opposizione al trattamento dei dati personali che La riguardano.

9.3. Più in generale, attraverso il DPO può esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del GDPR.

10. PRINCIPALI DIRITTI DELL’INTERESSATO

10.1. Lei, in qualità di Interessato al Trattamento dei Suoi dati personali, ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che la riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

10.2. Lei ha diritto di ottenere l’indicazione:

- dell’origine dei dati personali;

- delle finalità e modalità del trattamento;

- della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

- degli estremi identificativi del Titolare, dei Responsabili e del Rappresentante, qualora designato, ai sensi dell’articolo 5, comma 2 del GDPR;

- dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

10.3. Lei ha diritto, inoltre, di ottenere:

- l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

- l’attestazione che le operazioni di cui ai punti precedenti sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

- la portabilità dei dati.

10.4. Lei ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

- per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

- al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

11. CONTATTI IN MATERIA DI TRATTAMENTO DATI PERSONALI

11.1. Per poter esercitare i Suoi diritti in materia di Trattamento dei Suoi dati personali o, più in generale, per richiedere informazioni in merito al Trattamento stesso può rivolgersi:

- al Titolare del Trattamento, a mezzo mail privacy@dimospa.it

- al Responsabile della Protezione dei Dati, a mezzo mail privacy.dpo@dimospa.it